Catherine Malandrino

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Catherine Malandrino (Grenoble, 22 aprile 1963) è una stilista francese.

Catherine Malandrino

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Nata da genitori di origine Italiana, Catherine cominciò ad interessarsi alla moda sin dall'infanzia, ispirata in particolare da un capo firmato da Yves Saint Laurent [1]. Diplomata all'istituto privato ESMOD di Parigi, neglia anni ottanta e novanta lavorò per varie maison quali Dorothée Bis, Louis Féraud, Emanuel Ungaro, Et Vous e Diane von Fürstenberg[2]. Nel 1998 esordisce con la sua prima collezione a New York; nello steso anno apre il suo primo negozio monomarca nel quartiere di SoHo. Nel acquisisce il brand.

Vita privata[modifica | modifica wikitesto]

Catherine è sposata col manager Bernard Aidan dal 1998, e ha due figli Aleda e Oscar, nato nel 1997.

Marchio[modifica | modifica wikitesto]

Il marchio comprende tre linee (Catherine Malandrino, Catherine Malandrino Black Label e Catherine by Catherine Malandrino), cinque negozi monomarca e vari stand in diversi negozi. Il brand è stato ceduto nel 2013 alla Bluestar Alliance.

Cultura di massa[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ elledecor.com. URL consultato il 27 aprile 2016.
  2. ^ buddytv.com. URL consultato il 27 aprile 2016.
  3. ^ bhfo.com. URL consultato il 27 aprile 2016.
Controllo di autoritàVIAF: (EN170148876440349740001 · LCCN: (ENn2017011841