Castello di Agrigento

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Castello di Girgenti
Ubicazione
StatoRegno di Sicilia
Stato attualeItalia Italia
RegioneSicilia
CittàAgrigento
Coordinate37°18′49.7″N 13°34′42.85″E / 37.313806°N 13.578569°E37.313806; 13.578569
Mappa di localizzazione: Sicilia isola
Castello di Agrigento
Informazioni generali
TipoCastello medievale
Condizione attualeRuderi
Visitabileno
voci di architetture militari presenti su Wikipedia

Il castello di Agrigento (Castrum Agrigenti) è un castello in rovina di origine medievale in prossimità della collina di Girgenti,[1] luogo di fondazione dell'antico nucleo medievale di Agrigento.

Descrizione[modifica | modifica wikitesto]

L'edificio è di proprietà pubblica e in stato di abbandono e ne restano visibili solo alcune parti fuori terra, che non rendono possibile una lettura ricostruttiva dell'edificio.[1]

Le uniche informazioni disponibili sulla struttura originale del castello provengono da alcuni documenti di origine medievale. In uno di questi lo storico Malaterra, utilizzando le parole turres e propugnacola, lascia intendere la presenza di una cinta muraria munita di torri a protezione dell'edificio. Dalle rappresentazioni grafiche elaborate a partire dal 1600 si evince inoltre la presenza di una corte interna e di alcuni corpi di fabbrica addossati alle mura perimetrali del castello.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Secondo alcuni archeologi la data di fondazione del primo nucleo costruttivo del castello è da ricercare intorno alla seconda metà dell'XI secolo. A testimonianza di ciò esiste un documento del 1087, che testimonia l'ordine da parte di re Ruggero di costruire all'interno dell'ormai conquistata città di Girgenti un fortilizio (castellum firmissimum) munito di torri e propugnacula.

Nel 1150, in uno dei suoi scritti, il geografo arabo Idrisi definì il castello come «un'eccelsa e forte rocca» e come «una delle principali fortezze per l'attitudine alla difesa»[senza fonte].

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b Castello Di Agrigento | Sicilia | Agrigento, su icastelli.it. URL consultato il 9 settembre 2021.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]