Carlo Borsari

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Carlo Borsari (Bologna, 21 ottobre 1913Bologna, 12 ottobre 1997) è stato un imprenditore italiano, conosciuto per aver ricostruito la città argentina di Ushuaia.

Imprenditore bolognese, partì per l'Argentina dove si aggiudicò, nel 1948, l'appalto per la ricostruzione di Ushuaia, città che il governo di Juan Peròn voleva salvare dall'abbandono dopo la chiusura della colonia penale[1]. Borsari sfruttò il progetto per ampliare le sue attività economiche oltre oceano e coinvolse molti emigranti italiani arruolandoli con un contratto stabilito dal Governo argentino, con trattamento economico più vantaggioso rispetto ai lavoratori operanti in altre zone dell'Argentina.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ In fondo alla Terra del Fuoco politicadomani.it

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie