Canale Kennedy

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Canale Kennedy
Stato
Coordinate 80°55′00.12″N 66°30′00″W / 80.9167°N 66.5°W80.9167; -66.5Coordinate: 80°55′00.12″N 66°30′00″W / 80.9167°N 66.5°W80.9167; -66.5
Dimensioni
Profondità massima 340 m
Canale Kennedy Channel, Nunavut, Canada.

     Isola Ellesmere, Nunavut

     Groenlandia

Il canale Kennedy (danese Kennedy Kanalen) è un passaggio marittimo dell'Artico tra i punti più a nord della Groenlandia e dell'isola canadese di Ellesmere.

Forma parte dello stretto di Nares, tra il bacino Kane e il bacino Hall. Da sud, il suo inizio coincide con i capi Lawrence e Jackson, mentre la sua congiunzione col Bacino Hall coincide coi capi Baird e Morton. Lungo circa 130 km, la sua larghezza varia tra i 24 e i 32 km e la sua profondità tra i 180 e i 340 m.

Il nome gli fu dato da Elisha Kane intorno al 1854 durante il suo secondo viaggio nell'Artico in cerca della perduta spedizione di Franklin. Non è chiaro, tuttavia, in onore di quale Kennedy chiamò il canale: Kane poteva riferirsi al suo collega esploratore William Kennedy, ma molti storici pensano si riferisse a John Pendleton Kennedy, il ministro della Marina degli Stati Uniti tra 1852 e 1853, sotto la cui direzione il viaggio ebbe luogo.

Fonti[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Canada Portale Canada: accedi alle voci di Wikipedia che parlano del Canada