Can't Leave 'Em Alone

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Can't Leave 'Em Alone
Can't leave 'em alone videoiPod.jpg
ArtistaCiara
Featuring50 Cent
Tipo albumSingolo
Pubblicazione10 giugno 2007Stati Uniti
10 agosto 2007 Australia
Durata4:04 (Album version)
3:55 (Radio edit)
GenereContemporary R&B
EtichettaLaFace
Jive Records
Ciara - cronologia
Singolo precedente
(2007)
Singolo successivo
(2008)
50 Cent - cronologia
Singolo precedente
(2007)
Singolo successivo
(2007)

Can't Leave 'Em Alone è un brano pop/R&B/hip hop cantato da Ciara in collaborazione con 50 Cent. La canzone appartiene all'album Ciara: The Evolution ed è il terzo ed ultimo singolo estratto, quarto in Nord Europa.

La canzone è una ballata con influenze anni '80. Ciara ha detto che ha invitato 50 Cent per "una sorta di sapore" descrivendo poi la canzone come "una grande registrazione".[1]

Il titolo della canzone inizialmente era Dope Boys.

Pubblicazione[modifica | modifica wikitesto]

Can't Leave 'Em Alone è stata pubblicata alla Mainstream Urban Radio il 12 giugno 2007 e alla Rhtyhmic Radio il 10 luglio 2007. La canzone era una delle tre opzioni del terzo singolo, che fu poi scelto Like a Boy. Can't Leave 'Em Alone è stato poi scelto come quarto singolo e That's Right non è più stato pubblicato ufficialmente.

Critiche[modifica | modifica wikitesto]

Can't leave 'Em Alone ha ricevuto critiche miste da parte dei critici. Matt Cibula di PopMatters ha scritto che la canzone era una "brutta canzone pop" e 50 Cent fungeva da ragazzo sexy.[2] Hanno definito la canzone anche come una confezione pop-soul.[3]

Video[modifica | modifica wikitesto]

Il video di Can't leave 'Em Alone è stato girato il 9 e 10 giugno 2007 ad Atlanta; è stato diretto dai Fat Cats. Si pensava che sarebbe stato trasmesso la prima volta il 25 giugno ma venne posticipato al 2 luglio.

Il video comincia con Ciara che cammina lungo una strada, con addosso un bikini viola con un giacchetto e degli shorts gialli. 50 Cent appare in un'auto vicino ad un palazzo "stile graffiti" e canta il suo verso. Dopo qualche scena di semi-nudo, vediamo i due cantanti che cantano vicino. Verso la fine del video c'è Ciara appoggiata ad un muro.

Tracce[modifica | modifica wikitesto]

iTunes digital download EP
  1. "Can't Leave 'Em Alone" (Main version) – 4:06
  2. "Can't Leave 'Em Alone" (Kookie remix) – 4:08
  3. "Can't Leave 'Em Alone" (Wildboys remix) – 7:11
  4. "Can't Leave 'Em Alone" (Reavers remix) – 3:40
iTunes digital download numero 1
  1. "Can't Leave 'Em Alone" – 4:06
iTunes digital download numero 2
  1. "Can't Leave 'Em Alone" (Kookie remix) – 4:08
iTunes digital download numero 3
  1. "Can't Leave 'Em Alone" (Wildboys remix) – 7:11
iTunes digital download numero 4
  1. "Can't Leave 'Em Alone" (Reavers remix) – 3:40
New Zealand CD
  1. "Can't Leave 'Em Alone" (featuring 50 Cent) – 3:55
  2. "Love You Better" – 4:29
Promotional CD
  1. "Can't Leave 'Em Alone (album version)" (featuring 50 Cent) – 4:06
  2. "Can't Leave 'Em Alone (instrumental)" – 4:04

Classifiche[modifica | modifica wikitesto]

Chart (2007) Posizione
China Singles Chart[4] 67
Deutsche Black Charts[5] 7
FMC Urban Top 50[6] 11
LCC Hot R&B/Hip-Hop Songs[7] 4
Lithuania Airplay Chart[8] 19
New Zealand RIANZ Top 40 4
Poland Singles Chart[9] 66
U.S. Billboard Hot 100 40
U.S. Billboard Hot R&B/Hip-Hop Songs[10] 10
U.S. Billboard Rhythmic Top 40 17

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ 50 Cent Gives Ciara The 'Flavor' She's Looking For - Music, Celebrity, Artist News | MTV
  2. ^ Ciara: Ciara: The Evolution < PopMatters
  3. ^ http://blogs.usatoday.com/listenup/2006/12/this_weeks_revi.html#more
  4. ^ Charts.org.nz. Charts.org.nz. Ultimo accesso: 13 settembre 2007.
  5. ^ Deutsche Black Charts – Week 28. Deutsche Trend Charts. Ultimo accesso: 22 luglio 2007.
  6. ^ FMC Urban Top 50 (wk28). FMC Urban. Ultimo accesso: 22 luglio 2007.
  7. ^ LCC Hot R&B/Hip-Hop Songs Archiviato il 19 giugno 2008 in Internet Archive.. Lithuania Charts Company. Ultimo accesso: 1º ottobre 2007.
  8. ^ Lithuanian Airplay Top 60 Archiviato il [Data mancante], in Archive.is. Lithuania Charts Company. Ultimo accesso: 1º ottobre 2007.
  9. ^ Poland Singles Chart Archiviato il 18 maggio 2008 in Internet Archive.. apcchart.com. Ultimo accesso: 7 settembre 2007.
  10. ^ Ciara - Charts & Awards - Billboard singles
Musica Portale Musica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di musica