Calandra (meccanica)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
La lamiera passa fra i tre rulli della calandra.
Schema del processo di calandratura
Un'antica calandra mossa da mulino ad acqua, nella storica cartiera di Verla
Calandra per la produzione di batterie agli ioni di litio.

La calandra è una macchina utensile costituita da due o più cilindri rotanti, in acciaio o ghisa, fra i quali viene fatto passare il materiale da lavorare; è utilizzata nell'industria della gomma, in quella cartaria, tessile, metallurgica.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]