Cala Violina

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Coordinate: 42°51′20.2″N 10°46′27.6″E / 42.855611°N 10.774333°E42.855611; 10.774333

Veduta di Cala Violina dal mare

Cala Violina è una caletta della Maremma grossetana nel territorio comunale di Scarlino, che si apre sul mar Tirreno all'interno della riserva naturale delle Bandite di Scarlino.

La caletta è racchiusa tra i due promontori di Punta Martina a nord, che la divide da Cala Martina, e di Punta Le Canne a sud. La sabbia bianca che caratterizza la spiaggia ha anche conferito il nome alla cala, in riferimento ai suoni che essa "emette" quando viene calpestata da chi l'attraversa, in assenza di fonti sonore di rilievo.[1] È raggiungibile a piedi attraverso un percorso di 30 minuti all'interno del bosco limitrofo al mare.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Aldo Mazzolai, Guida della Maremma. Percorsi tra arte e natura, Firenze, Le Lettere, 1997, p. 30.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]