Bulk

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Disambigua compass.svg A questo titolo corrispondono più voci, di seguito elencate.
Questa è una pagina di disambiguazione; se sei giunto qui cliccando un collegamento, puoi tornare indietro e correggerlo, indirizzandolo direttamente alla voce giusta. Vedi anche le voci che iniziano con o contengono il titolo.

Il termine bulk (che in inglese vuol dire mucchio o ammasso) viene utilizzato con i seguenti significati:

Scienze e tecnologia[modifica | modifica wikitesto]

  • Bulk: nell'ambito dei fenomeni di trasporto, indica la parte del fluido (o del solido) abbastanza lontana dalle regioni del fluido stesso in cui avvengono gli scambi di materia, quantità di moto e calore, da non percepirne gli effetti.
  • Bulk viscosity o viscosità di volume.
  • Bulk materials o materia granulare.
    • Sempre riguardo ai solidi granulari, si definisce la densità di bulk come il rapporto tra la massa del solido e l'intero volume da esso occupato. Il volume totale è dato dal volume delle particelle, dal volume vuoto tra le particelle e volume dei pori delle particelle.
  • Modulo di bulk o modulo di compressibilità
  • Bulk chemicals o commodities: prodotti dell'industria chimica che vengono sintetizzati/fabbricati in grande quantità; presentano quindi elevati volumi di produzione e basso valore aggiunto.
  • Il bulking è un fenomeno che si può presentare all'interno di un impianto di depurazione delle acque che causa un rigonfiamento del fango nei decantatori.
  • Bulk, in cosmologia e fisica teorica, in particolare nella teoria delle stringhe, l'iperspazio in cui si troverebbero i vari mondi-brana.
  • Bulk: in informatica materiale venduto senza scatola (solitamente usato per assemblatori). Da un punto di vista informatico legato a determinate procedure software, si può intendere per inserimento di dati 'bulk', un inserimento massivo.

Trasporti[modifica | modifica wikitesto]

  • La logistica dei grandi volumi (o Bulk logistics) riguarda la gestione e la movimentazione di grandi quantità di materiali sfusi, generalmente materie prime (ad esempio petrolio, carbone, cereali).
  • Bulk carrier o porta rinfuse: navi che possono trasportare carichi non-liquidi e non unitarizzati in container o pallets.

Economia[modifica | modifica wikitesto]

  • La versione bulk di un oggetto (ad es. un DVD), diffusa su internet, è la sua vendita priva di imballaggio originario, per ridurre i costi di spedizione.