Brasero

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Brasero
Logo
Brasero 3.4.1 su Ubuntu
Brasero 3.4.1 su Ubuntu
Sviluppatore Philippe Rouquier & Luis Medinas
Ultima versione 3.12.0 (28 aprile 2015)
Sistema operativo Unix-like
Linux
Linguaggio C
Genere Masterizzazione
Licenza GNU GPL
(licenza libera)
Sito web www.gnome.org/projects/brasero

Brasero è un software libero di masterizzazione per sistemi operativi GNU/Linux[1]. L'interfaccia grafica si basa su GTK+ e per la masterizzazione di CD e DVD vengono utilizzati cdrtools, growisofs e opzionalmente libburn[1][2][3].

Brasero è il programma di masterizzatore di CD/DVD predefinito per il desktop environment GNOME[4] ed è coperto dalla licenza GNU General Public License.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b Package: brasero, packages.debian.org. URL consultato il 2 maggio 2016.
    «dep: libc6 Libreria C GNU: librerie condivise».
  2. ^ (EN) Free Software Magazine Review, freesoftwaremagazine.com, 20 aprile 2007. URL consultato il 2 maggio 2016.
  3. ^ (EN) Brasero, projects.gnome.org. URL consultato il 2 maggio 2016.
  4. ^ (EN) Ryan Paul, Hands-on: GNOME 2.26 brings incremental improvements, arstechnica.com, 20 marzo 2009. URL consultato il 2 maggio 2016.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

  • (EN) Brasero, gnome.org. URL consultato il 2 maggio 2016.