Brachialgia

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Avvertenza
Le informazioni riportate non sono consigli medici e potrebbero non essere accurate. I contenuti hanno solo fine illustrativo e non sostituiscono il parere medico: leggi le avvertenze.

In medicina con il termine brachialgia si indica un sintomo, forte dolore che si manifesta ad un braccio, una forma di nevralgia.

Etimologia[modifica | modifica wikitesto]

Il termine è composto dalle parole greche βραχίων (brachíon), "braccio", e αλγος (algos), "dolore".

Patologi correlate[modifica | modifica wikitesto]

Le cause sono riscontrate in patologie generiche che riguardano il plesso brachiale, come forme di artrosi o ernia del disco.

Esami[modifica | modifica wikitesto]

Solitamente viene definita la patologia sottostante in corso di anamnesi e dell'esame obiettivo.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Dizionario Medico Enciclopedico, De Agostini, 2004
  • Douglas M. Anderson, A. Elliot Michelle, Mosby’s medical, nursing, & Allied Health Dictionary sesta edizione, New York, Piccin, 2004, ISBN 88-299-1716-8.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Medicina Portale Medicina: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di medicina