Body positive

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Il body positive è un movimento sociale creato per mettere in evidenza corpi non convenzionali, solitamente mal rappresentati dai Media. Fra questi troviamo i corpi di persone sovrappeso, ma anche corpi affetti da disabilitá. Il movimento promuove l'accettazione di tutti i tipi di corpo a prescindere da taglia, etnia, genere o abilitá fisica.

Descrizione[modifica | modifica wikitesto]

L’obiettivo del movimento è quello di abbattere gli standard di bellezza e di far riconoscere ad ogni corpo il proprio valore. Ritiene che la bellezza sia un costrutto sociale che non dovrebbe influenzare il valore del singolo individuo.

Le sue radici risalgono al movimento per la fat acceptance ma si differenzia da esso in quanto si rivolge a qualsiasi tipo di corpo, mentre il fat acceptance, tiene conto specificatamente dei corpi sovrappeso o affetti da obesitá.

Critiche[modifica | modifica wikitesto]

Il movimento body positive è stato criticato con l'argomentazione che potrebbe incitare a perseguire uno stile di vita dannoso sulla salute[1]

Note[modifica | modifica wikitesto]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]