Berliner Zeitung

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Berliner Zeitung
Logo
StatoGermania Germania
Linguatedesco
Periodicitàquotidiano
Fondazione1945
SedeBerlino
EditoreBerliner Verlag GmbH
Tiratura157.015 (gennaio 2010)
DirettoreUwe Vorkötter
ISSN0947-174X (WC · ACNP), 0323-5793 (WC · ACNP) e 1437-9465 (WC · ACNP)
Sito webwww.berliner-zeitung.de/
 

La Berliner Zeitung, fondato nel 1945, è un quotidiano tedesco di centro-sinistra, con sede a Berlino.

Fu, insieme alla Neues Deutschland, il quotidiano più venduto nell'intera Germania Est e, dopo la riunificazione tedesca, l'unico giornale della ex Germania Est a raggiungere una popolarità nazionale.

Nel 2003 la Berliner era il maggiore quotidiano di Berlino. L'edizione del fine settimana vendeva approssimativamente 207 800 copie con un numero di lettori pari a 468 000.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN181046448 · ISNI (EN0000 0004 0389 9373 · GND (DE7535479-2