Benzilpiperazina

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Benzilpiperazina
Benzylpiperazine.svg
Nome IUPAC
1-benzilpiperazina
Nomi alternativi
BZP, pep, euphoria, nemesis, bliss
Caratteristiche generali
Formula bruta o molecolareC11H16N2
Massa molecolare (u)176.258 g/mol
Numero CAS2759-28-6
Numero EINECS220-423-6
Codice ATCnessuno
PubChem75994
SMILES
C1CN(CCN1)CC2=CC=CC=C2
Dati farmacocinetici
Metabolismoepatico
Emivita5,5 ore
Escrezionerenale
Indicazioni di sicurezza

La Benzilpiperazina (BZP, anche nota come "pep", "euphoria", "nemesis" o "bliss") è una delle cosiddette droghe "ricreative" con proprietà euforiche e stimolanti. Il suo meccanismo d'azione sulla dopamina e sulla serotonina è considerato simile a quello dell'MDMA, e gli effetti prodotti dalla BZP sono paragonabili a quelli prodotti dalle anfetamine. A seguito dell'uso di questa sostanza sono stati rilevati alcuni effetti negativi, tra cui psicosi acuta, tossicità renale e convulsioni.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]