Bartolomeu Jacinto Quissanga

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da Bastos)
Jump to navigation Jump to search
Nota disambigua.svg Disambiguazione – Se stai cercando altri significati e persone di nome Bastos, vedi Bastos (disambigua).
Nota disambigua.svg Disambiguazione – "Bastos" rimanda qui. Se stai cercando il comune brasiliano, vedi Bastos (Brasile).
Bastos
Ros-Spar16 (7).jpg
Bastos con la maglia del Rostov nel 2016.
Nazionalità Angola Angola
Altezza 184[1] cm
Peso 77 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Difensore
Squadra Lazio
Carriera
Squadre di club1
2011-2013Petro Atlético105 (6)
2013-2016Rostov73 (4)[2]
2016-Lazio50 (5)
Nazionale
2011-Angola Angola47 (2)
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 2 luglio 2019

Bartolomeu Jacinto Quissanga, meglio noto come Bastos (Luanda, 27 marzo 1991), è un calciatore angolano, difensore della Lazio e della nazionale angolana.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Gli inizi[modifica | modifica wikitesto]

Tra il 2011 ed il 2013 ha giocato in Angola con il Petro Atlético scendendo in campo in 105 partite dove segna 6 reti vincendo anche una Coppa D'Angola e una Supercoppa d'Angola. Proprio in questi tre anni si mette sotto i riflettori di alcuni club europei.

Rostov[modifica | modifica wikitesto]

Bastos, nel 2014, con la maglia del Rostov.

L'11 luglio 2013 viene acquistato dal club russo del Rostov. L'esordio arriva il 27 luglio successivo in occasione della vittoria casalinga, per 3-0, contro il Tom' Tomsk. L'8 maggio 2014, partendo da titolare e venendo anche espulso in partita in corso, vince la sua prima Coppa di Russia poiché la sua squadra si impone ai calci di rigore sul Krasnodar. La sua prima stagione in Russia si conclude con 21 presenze.

Il 21 agosto 2014 disputa la sua prima partita di Europa League in occasione del play-off perso, per 2-0, contro i turchi del Trabzonspor. Il 26 aprile 2015 mette a segno la sua prima rete in terra russa in occasione della partita pareggiata, per 2-2, contro la Dinamo Mosca andando a siglare la rete che chiuse le marcature. Il 7 giugno successivo lui e la sua squadra riescono a salvarsi dalla retrocessione battendo nel play-out il Tosno con un complessivo di 5-1. La seconda stagione con la maglia del Rostov si chiude con 32 presenze e 1 rete.

Nella terza stagione in Russia risulta essere quella della consacrazione poiché a fine stagione viene eletto miglior difensore del campionato russo. La sua squadra si piazza al secondo posto arrivando dietro al CSKA Mosca con soli due punti di differenza. Tale risultato porta alla prima storica qualificazione del club per la Champions League. In tale stagione disputa 26 partite dove mette a segno 3 reti.

Il 3 agosto 2016 disputa la sua prima partita in Champions League in occasione del turno preliminare vinto, per 0-2, contro i belgi dell'Anderlecht.

Lazio[modifica | modifica wikitesto]

Il 17 agosto 2016 passa ufficialmente al club italiano della Lazio per circa 6,5 milioni di euro.[3] L'esordio arriva il 27 agosto successivo in occasione della sconfitta casalinga, per 0-1, contro la Juventus. Il 17 maggio 2017 perde la finale di Coppa Italia poiché la sua squadra viene superata, per 2-0, dalla Juventus.[4] Conclude la sua prima stagione in Italia con un bottino di 14 presenze.

Il 13 agosto 2017 vince il suo primo titolo in maglia biancoceleste poiché la Lazio si impone, per 2-3, sulla Juventus nella partita valida per l'assegnazione della Supercoppa italiana 2017.[5] Il 14 settembre successivo disputa la sua prima partita di Europa League in maglia biancoceleste in occasione della trasferta vinta, per 2-3, contro gli olandesi del Vitesse. Tre giorni più tardi mette a segno la sua prima marcatura in Serie A in occasione della trasferta vinta, per 2-3, contro il Genoa. Il 22 febbraio 2018 sigla la sua prima rete in Europa League, in occasione del sedicesimo di finale vinto, per 5-1, contro i rumeni del FCSB. Chiude la stagione con la vittoria della Supercoppa italiana, 28 presenze e 5 reti messe a segno. Il 15 maggio 2019 vince la coppa Italia battendo 2 a 0 l'Atalanta.

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Il 10 agosto 2011 esordisce con la maglia della Nazionale angolana in occasione dell'amichevole pareggiata, per 0-0, contro la Liberia.

Il 28 dicembre 2012 viene inserito da Gustavo Ferrín nella lista provvisoria dei 27 giocatori per partecipare Coppa delle Nazioni Africane 2013.[6] L'8 gennaio 2013 viene confermato nella lista dei 23 che parteciperanno ufficialmente alla competizione.[7] L'esordio nel torneo arriva il 19 gennaio successivo in occasione della prima partita, della fase a gironi, pareggiata, per 0-0, contro il Marocco. L'esperienza nella Coppa d'Africa 2013 si conclude alla fase a gironi dove ottiene 3 presenze.

Il 28 maggio 2014 arriva la prima rete con la maglia della Nazionale in occasione dell'amichevole vinta, per 2-0, contro il Marocco.

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Presenze e reti nei club[modifica | modifica wikitesto]

Statistiche aggiornate al 26 maggio 2019.

Stagione Squadra Campionato Coppe nazionali Coppe continentali Altre coppe Totale
Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Pres Reti
2011 Angola Petro Atlético GB ? ? CA ? ? - - - - - - ? ?
2012 GB 18 0 CA ? ? - - - - - - 18+ 0+
2013 GB 11 1 CA ? ? CCC ? ? SA ? ? 11+ 1+
Totale Petro Atlético 29+ 1+ ? ? ? ? ? ? 105 6
2013-2014 Russia Rostov PL 17 0 CR 4 0 - - - - - - 21 0
2014-2015 PL 27+2[8] 1+0 CR 0 0 UEL 2[9] 0 SR 1 0 32 1
2015-2016 PL 26 3 CR 0 0 - - - - - - 26 3
lug.-ago. 2016 PL 3 0 CR 0 0 UCL 2[10] 0 - - - 5 0
Totale Rostov 73+2[8] 4+0 4 0 4 0 1 0 84 4
2016-2017 Italia Lazio A 11 0 CI 3 0 - - - - - - 14 0
2017-2018 A 21 4 CI 1 0 UEL 6 1 SI 0 0 28 5
2018-2019 A 18 1 CI 3 0 UEL 5 0 - - - 22 1
Totale Lazio 50 5 7 0 11 1 - - 64 6
Totale carriera 150 10 11+ 0+ 15+ 1+ 1+ 0+ 253 16

Cronologia presenze e reti in nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Cronologia completa delle presenze e delle reti in nazionale ― Angola
Data Città In casa Risultato Ospiti Competizione Reti Note
10-8-2011 Monrovia Liberia Liberia 0 – 0 Angola Angola Amichevole - Ingresso al 90+1’ 90+1’
27-8-2011 Dundo Angola Angola 1 – 2 Rep. del Congo Rep. del Congo Amichevole -
18-12-2011 Dundo Angola Angola 1 – 0 Zambia Zambia Amichevole - Uscita al 46’ 46’
16-5-2012 Luanda Angola Angola 0 – 0 Zambia Zambia Amichevole - Uscita al 75’ 75’
29-5-2012 Estoril Angola Angola 0 – 0 Macedonia Macedonia Amichevole -
3-5-2012 Luanda Angola Angola 1 – 1 Uganda Uganda Qual. Mondiali 2014 -
10-6-2012 Monrovia Liberia Liberia 0 – 0 Angola Angola Qual. Mondiali 2014 -
15-8-2012 Benguela Angola Angola 2 – 0 Mozambico Mozambico Amichevole -
9-9-2012 Harare Zimbabwe Zimbabwe 3 – 1 Angola Angola Qual. Coppa d'Africa 2013 -
14-10-2012 Luanda Angola Angola 2 – 0 Zimbabwe Zimbabwe Qual. Coppa d'Africa 2013 - Ingresso al 21’ 21’
14-11-2012 Estoril Angola Angola 1 – 1 Rep. del Congo Rep. del Congo Amichevole -
15-12-2012 Benguela Angola Angola 1 – 1 Gambia Gambia Amichevole -
19-12-2012 Lubango Angola Angola 1 – 0 Camerun Camerun Amichevole -
22-12-2012 Luanda Angola Angola 1 – 0 Ruanda Ruanda Amichevole -
19-1-2013 Johannesburg Angola Angola 0 – 0 Marocco Marocco Coppa d'Africa 2013 - 1º turno -
23-1-2013 Durban Sudafrica Sudafrica 2 – 0 Angola Angola Coppa d'Africa 2013 - 1º turno -
27-1-2013 Port Elizabeth Capo Verde Capo Verde 2 – 1 Angola Angola Coppa d'Africa 2013 - 1º turno -
23-3-2013 Conakry Senegal Senegal 1 – 1 Angola Angola Qual. Mondiali 2014 - Ammonizione al 38’ 38’
7-6-2013 Luanda Angola Angola 1 – 1 Senegal Senegal Qual. Mondiali 2014 -
15-6-2013 Kampala Uganda Uganda 2 – 1 Angola Angola Qual. Mondiali 2014 -
23-6-2013 Mbabane Swaziland Swaziland 0 – 1 Angola Angola Qual. Campionato delle Nazioni Africane 2014 -
29-6-2013 Luanda Angola Angola 1 – 0 Swaziland Swaziland Qual. Campionato delle Nazioni Africane 2014 -
28-5-2014 Faro Angola Angola 2 – 0 Marocco Marocco Amichevole 1 Ammonizione al 87’ 87’
6-9-2014 Libreville Gabon Gabon 1 – 0 Angola Angola Qual. Coppa d'Africa 2015 -
10-9-2014 Luanda Angola Angola 0 – 3 Burkina Faso Burkina Faso Qual. Coppa d'Africa 2015 -
10-10-2014 Maseru Lesotho Lesotho 0 – 0 Angola Angola Qual. Coppa d'Africa 2015 - Ammonizione al 83’ 83’
15-10-2014 Luanda Angola Angola 4 – 0 Lesotho Lesotho Qual. Coppa d'Africa 2015 1 Uscita al 74’ 74’
15-11-2014 Luanda Angola Angola 0 – 0 Gabon Gabon Qual. Coppa d'Africa 2015 -
19-11-2014 Ouagadougou Burkina Faso Burkina Faso 1 – 1 Angola Angola Qual. Coppa d'Africa 2015 -
13-6-2015 Lubango Angola Angola 4 – 0 Rep. Centrafricana Rep. Centrafricana Qual. Coppa d'Africa 2017 -
6-9-2015 Antananarivo Madagascar Madagascar 0 – 0 Angola Angola Qual. Coppa d'Africa 2017 -
13-11-2015 Benguela Angola Angola 1 – 3 Sudafrica Sudafrica Qual. Mondiali 2018 -
17-11-2015 Durban Sudafrica Sudafrica 1 – 0 Angola Angola Qual. Mondiali 2018 -
26-3-2016 Kinshasa Rep. del Congo Rep. del Congo 2 – 1 Angola Angola Qual. Coppa d'Africa 2017 -
29-3-2016 Luanda Angola Angola 0 – 2 Rep. del Congo Rep. del Congo Qual. Coppa d'Africa 2017 - Ammonizione al 45’ 45’ Uscita al 46’ 46’
25-3-2017 Maputo Mozambico Mozambico 2 – 0 Angola Angola Amichevole -
28-3-2017 East London Sudafrica Sudafrica 0 – 0 Angola Angola Amichevole -
21-3-2018 Ndola Sudafrica Sudafrica 1 – 1 dts
(5 - 3 dcr)
Angola Angola Amichevole -
24-3-2018 Ndola Zimbabwe Zimbabwe 2 – 2 dts
(2 - 4 dcr)
Angola Angola Amichevole -
9-9-2018 Luanda Angola Angola 1 – 0 Botswana Botswana Qual. Coppa d'Africa 2019 -
12-10-2018 Luanda Angola Angola 4 – 1 Mauritania Mauritania Qual. Coppa d'Africa 2019 -
16-10-2018 Nouakchott Mauritania Mauritania 1 – 0 Angola Angola Qual. Coppa d'Africa 2019 -
18-11-2018 Luanda Angola Angola 2 – 1 Burkina Faso Burkina Faso Qual. Coppa d'Africa 2019 -
22-3-2019 Gaborone Botswana Botswana 0 – 1 Angola Angola Qual. Coppa d'Africa 2019 -
24-6-2019 Suez Tunisia Tunisia 1 – 1 Angola Angola Coppa d'Africa 2019 - 1º turno -
29-6-2019 Suez Mauritania Mauritania 0 – 0 Angola Angola Coppa d'Africa 2019 - 1º turno -
2-7-2019 Ismailia Angola Angola 0 – 1 Mali Mali Coppa d'Africa 2019 - 1º turno - Ammonizione al 90+2’ 90+2’
Totale Presenze 47 Reti 2

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Competizioni nazionali[modifica | modifica wikitesto]

Petro Atlético: 2012
Petro Atlético: 2013
Rostov: 2013-2014
Lazio: 2017
Lazio: 2018-2019

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ http://www.legaseriea.it/it/giocatori/bastos/BASTOS
  2. ^ 75 (4) se si comprendono anche i play-out.
  3. ^ Benvenuto Bastos, su sslazio.it. URL consultato il 18 agosto 2016.
  4. ^ Juventus Lazio 2-0, Coppa Italia ai bianconeri, 17 maggio 2017. URL consultato il 17 maggio 2017.
  5. ^ Jacopo Gerna, Juventus-Lazio 2-3: Murgia al 94' decide la Supercoppa, Gazzetta dello Sport, 13 agosto 2017. URL consultato il 13 agosto 2017.
  6. ^ (PT) CAN 2013 Jogadores convocados por Gustavo Ferrin para o estágio na África do Sul [collegamento interrotto], su fafutebol-angola.og.ao. URL consultato il 4 settembre 2016.
  7. ^ (EN) Angola pick Guilherme Afonso in final Nations Cup squad, su bbc.com, 8 gennaio 2013. URL consultato il 4 settembre 2016.
  8. ^ a b Nei play-out.
  9. ^ Nel turno preliminare contro il Trabzonspor.
  10. ^ Nel turno preliminare contro l'Anderlecht.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]