Banca di Sassari

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Banca di Sassari S.p.A.
Logo
StatoItalia Italia
Forma societariaSocietà per azioni
Fondazione1888 a Sassari
Sede principaleSassari
Persone chiaveIvano Spallanzani (Presidente)
Paolo Gianni Porcu (Dir. Generale)
SettoreFinanziario
Dipendenti550 circa (2012)
Slogan«Vi conosciamo bene, Vi offriamo il meglio»
Sito web
Banca di Sassari a Tempio Pausania

La Banca di Sassari S.p.a. è un istituto di credito italiano, con sede a Sassari, parte del Gruppo BPER.

Viene fondata come Banca Cooperativa fra Commercianti Società Anonima da 58 soci a Sassari il 15 marzo del 1888, per poi diventare Banca Popolare Cooperativa Anonima di Sassari e dal 2 maggio 1948 Banca Popolare di Sassari, con lo status giuridico di Società cooperativa a responsabilità limitata.

Dopo un periodo di forte crescita durante la gestione commissariale, il 3 giugno 1993 nasce l'attuale Banca di Sassari S.p.A., controllata dal Banco di Sardegna, col quale diventerà parte del gruppo della Banca Popolare dell'Emilia Romagna dal 2001.

A partire dal 13 maggio 2016 la rete degli sportelli (filiali ed agenzie) della banca è confluita nella rete del Banco di Sardegna.

La banca, da allora, opera esclusivamente nel settore della monetica e dei prestiti assistiti.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF: (EN305279824