Banca Intermobiliare

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Banca Intermobiliare di Investimenti e Gestioni S.p.A.
Logo
Stato Italia Italia
Tipo Società per azioni
Borse valori Borsa Italiana: BIM
Fondazione 1981 a Torino
Sede principale Torino
Gruppo Veneto Banca
Filiali Milano
Persone chiave
Settore Finanziario
Sito web

Banca Intermobiliare di Investimenti e Gestioni è la banca d'investimento e di private banking del gruppo bancario Veneto Banca. La sua sede è a Torino e si occupa principalmente di private banking e wealth management, offrendo inoltre servizi di consulenza nell'ambito del corporate finance, prevalentemente nel settore dell'M&A ovvero nella consulenza (advisory) alle imprese per le operazioni di fusione ed acquisizione.

Cenni storici[modifica | modifica wikitesto]

Fondata a Torino nel 1981, Intermobiliare S.p.A. è cresciuta fino alla quotazione alla Borsa di Milano, avvenuta nel 1991, e l'evoluzione da Commissionaria a Sim polifunzionale (1993), per trasformarsi poi nel 1997 in Banca Intermobiliare di Investimenti e Gestioni SpA.

La Direzione Generale è a Torino e la banca si sviluppa anche con uffici a Milano ed oltre 30 sedi in tutta Italia e quella di Bim Suisse a Lugano.

Azionariato[modifica | modifica wikitesto]

L'azionariato comunicato alla Consob è il seguente[1]:

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Le percentuali di azionariato derivano da quanto comunicato dagli azionisti, secondo quanto previsto dall'articolo 120 del TUF. Parti minori dell'azionariato possono essere indicate direttamente dalla società attraverso altre fonti.
Aziende Portale Aziende: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di aziende