Bajazet (Racine)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Bajazet
Tragedia in cinque atti
AutoreJean Racine
Titolo originaleBajazet
Lingua originaleFrancese
AmbientazioneA Costantinopoli, nel palazzo del sultano
Composto nel1672
Prima assoluta5 gennaio 1672
Hôtel de Bourgogne di Parigi
Personaggi
  • Bajazet, fratello del sultano Amurat
  • Roxane, sultana, favorita del sultano Amurat
  • Atalide, figlia di sangue ottomano
  • Acomat, gran visir
  • Osmin, confidente del gran visir
  • Zatime, schiava della sultana
  • Zaïre, schiava di Atalide
  • Guardie
 

Bajazet è una tragedia in cinque atti di Jean Racine, scritta nel 1672 ed allestita per la prima volta a Parigi il 5 gennaio dello stesso anno all'Hôtel de Bourgogne.

Racine porta sulla scena una storia turca svoltasi nel 1635 (nel 1638 secondo lui) ed ambientata a Costantinopoli: l'assassinio del principe Bayezid da parte del fratello, il sultano Murad IV.

Curiosità[modifica | modifica wikitesto]

Il primo atto di Adriana Lecouvreur, l'opera di Cilea, è ambientato nel foyer della Comédie-Française, dove sta per essere rappresentata Bajazet.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • (FR) Jean Racine, [Opere. Teatro]. 3, Paris, Delagrave, 1882. URL consultato il 13 aprile 2015.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàBNF (FRcb12559036h (data)
Teatro Portale Teatro: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di teatro