Bébinn (divinità)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Nella mitologia irlandese, Bébinn è una dea associata al parto. È descritta come sorella della dea Boann, e quindi un membro dei Túatha Dé Danann.

Bébinn è anche descritta come una dea dell'oltretomba nella mitologia sia irlandese che gallese, che abita il mondo sotterraneo irlandese Mag Mell o il gallese Annwn[1].

Bébinn viene alternativamente descritta come la moglie di Aed Alainn, un dio, o Idath, un uomo mortale. È citata in più fonti come la madre dell'eroe del Connacht Fráech, il personaggio principale nel Táin Bó Fraích[1]. In altre fonti Bébinn è menzionata come una figlia di Elcmar[1].

Nel ciclo feniano compare una gigantessa di nome Bébinn, ma si tratta probabilmente di un personaggio differente. Il nome Bébinn era piuttosto diffuso nell'antica Irlanda, ed è portato anche da numerosi personaggi storici. Era ad esempio il nome della madre del re Brian Boru e di una delle sue figlie[1].

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c d MacKillop, James (1998) A Dictionary of Celtic Mythology. Oxford, Oxford University Press. ISBN 0-19-280120-1 p.37

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]