Atsuo Asami

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Atsuo Asami (...) è un astronomo giapponese.

Asteroidi scoperti[1][2]: 7
13691 Akie 30 settembre 1997
13815 Furuya 22 dicembre 1998
17683 Kanagawa 10 gennaio 1997
39799 Hadano 23 ottobre 1997
47086 Shinseiko 10 gennaio 1999
55875 Hirohatagaoka 1º novembre 1997
152647 Rinako 29 ottobre 1997

Atsuo Asami opera dal proprio osservatorio personale, l'Hadano Astronomical Observatory, censito con il codice MPC 355 Hadano[3][4], sito nell'omonima città della prefettura di Kanagawa in Giappone.[5]

Il Minor Planet Center gli accredita la scoperta di sette asteroidi, effettuate tra il 1997 e il 1999.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Lista alfabetica degli scopritori di asteroidi, IAU Minor Planet Center. URL consultato il 21 marzo 2011.
  2. ^ Dati aggiornati al 21 marzo 2011.
  3. ^ Lista dei codici degli osservatori, IAU Minor Planet Center. URL consultato il 21-03-2011.
  4. ^ Circolare MPC 31321 del 13 marzo 1998, IAU Minor Planet Center. URL consultato il 21-03-2011.
  5. ^ Il sito dell'Osservatorio.