Atolli delle Maldive

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

L'arcipelago delle Maldive sorge su ventisei atolli naturali suddivisi in venti unità amministrative. Gli Atolli amministrativi sono ordinate secondo le lettere dell'alfabeto dhivehi e hanno un nome ufficiale che si discosta da quello popolare.

La capitale Malé sorge sull'atollo Malé Nord, amministrativamente inserito nell'Atollo Kaafu.

Lettera Abbr. Lettera in divehi Atollo amministrativo Capoluogo Nome popolare dell'atollo
A HA ހއ Thiladhunmathi Uthuruburi (Haa Alif) Dhiddhoo Thiladhunmathi
B HDh ހދ Thiladhunmathi Dhekunuburi (Haa Dhaalu) Kulhudhuffushi
C Sh ށ Shaviyani Funadhoo Miladhunmadulu
D N ނ Noonu Manadhoo
E R ރ Raa Ungoofaaru Maalhosmadulu
F B ބ Baa Eydhafushi
G Lh ޅ Lhaviyani Naifaru Faadhippolhu
H K ކ Kaafu Thulusdhoo Atollo Malé
U AA އއ Alif Alif Rasdhoo Atollo Ari
I ADh އދ Alif Dhaal Mahibadhoo
J V ވ Vaavu Felidhoo Felidhu
K M މ Meemu Muli Mulaku
L F ފ Faafu Nilandhoo Nilandhé
M Dh ދ Dhaalu Kudahuvadhoo
N Th ތ Thaa Veymandoo Kolhumadulu
O L ލ Laamu Fonadhoo Haddhunmathi
P GA ގއ Gaafu Alif Villingili Huvadhu
Q GDh ގދ Gaafu Dhaalu Thinadhoo
R Gn ޏ Gnaviyani Fuvammulah Fuvammulah
S S ސ Seenu Hithadhoo Addu

Amministrazione[modifica | modifica wikitesto]

L'amministrazione locale è affidata al Ministero dell'amministrazione degli Atolli che ha due uffici regionali, quello settentrionale e quello meridionale. Vi sono inoltre uffici per ogni atollo e isola abitata.

Ciascun atollo è amministrato da un Capo dell'Atollo (Atholhu Veriyaa) nominato dal presidente mentre l'amministrazione di ogni isola è affidata a un Capo dell'isola (Katheeb), nominato dal ministero dell'amministrazione degli atolli e direttamente dipendente dal capo dell'atollo.