Assetto (veicoli)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

L'assetto o ciclistica di un mezzo da corsa o da trasporto consiste in una serie di regolazioni da apportare alla vettura al fine di migliorarne il rendimento su pista o strada.

Elementi di regolazione[modifica | modifica wikitesto]

Le regolazioni riguardano in genere tutte le parti del mezzo:

Impostazione[modifica | modifica wikitesto]

Al fine d'avere un mezzo competitivo o adatto alle maggiori situazioni d'utilizzo bisogna trovare il giusto compromesso tra tutte queste parti, cosa non facile e che fa la differenza tra il campione e il buon pilota o tra un mezzo sicuro o no.

Assetto variabile[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Assetto variabile.

L'assetto variabile trova la sua funzione nel migliorare i parametri di partenza riadattandoli per le nuove condizioni operative, questa variazione d'assetto può essere:

  • Attiva, variazione continua e automatizzata
  • Semiattiva variazione a comando del pilota
Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Sospensione (meccanica) § Accorgimenti.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]