Assedio di Maastricht (1748)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Assedio di Maastricht del 1748
Siège de Maestricht, 1748, BNF - cropped.jpg
Dataaprile-maggio1748
LuogoMaastricht, Paesi Bassi
EsitoVittoria della Francia
Schieramenti
Comandanti
Voci di battaglie presenti su Wikipedia

L'assedio di Maastricht del 1748 è un episodio della guerra di successione austriaca. L'esercito francese, sotto il comando di Maurizio di Sassonia conquistò la città di Maastricht dopo circa un mese di assedio (dall'aprile al maggio 1748).

A seguito del Trattato di Aquisgrana del 1748 Maastricht, assieme alle altri territori dei Paesi Bassi austriaci conquistati dalla Francia, venne restituita ai Paesi Bassi.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Browning, Reed. The War of the Austrian Succession. Alan Sutton Publishing, 1994.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]