Arco Valaresso

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Arco Valaresso
Arco Valaresso Padova by Marcok 2016.jpg
L'arco da piazza del Duomo.
Localizzazione
StatoItalia Italia
RegioneVeneto
LocalitàPadova
Indirizzovia Arco Valaresso
Coordinate45°24′25.16″N 11°52′19.31″E / 45.40699°N 11.87203°E45.40699; 11.87203Coordinate: 45°24′25.16″N 11°52′19.31″E / 45.40699°N 11.87203°E45.40699; 11.87203
Informazioni generali
CondizioniIn uso
Costruzione1632
Usomonumento
Realizzazione
ArchitettoGiovan Battista della Scala (attribuzione)

L'arco Valaresso è un monumento del centro storico di Padova. Si apre sul lato nord di via Arco Valaresso e piazza del Duomo, introducendo a corte Arco Valaresso[1].

Eretto nel 1632 su progetto attribuito a Giovan Battista della Scala, si tratta di un arco di trionfo dedicato ad Alvise Valaresso, capitano della città dal 20 luglio 1631 al 19 dicembre 1632[2][3].

Valaresso fu impegnato nel contenimento dell'epidemia di peste del 1630. Distintosi già l'anno precedente nel Veronese[3], durante il suo mandato a Padova impose energiche disposizioni sanitarie che traghettarono la città fuori dall'emergenza[2]. Inoltre, mise mano alle finanze locali, che risentivano di un calo degli introiti fiscali dovuti all'indebolimento dei controlli amministrativi[3].

La costruzione presenta quattro colonne doriche su alti piedistalli, sulle quali poggia l'attico con l'iscrizione laudatoria[1].

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b Giuseppe Toffanin, Le strade di Padova. La vita millenaria della città, la sua storia, i suoi monumenti, le sue tradizioni rivissute attraverso la fitta intelaiatura delle vie e delle piazze di oggi, Newton & Compton, 1998, p. 51.
  2. ^ a b Giovanni Saggiori, Padova nella storia delle sue strade, Piazzon, 1972, p. 18.
  3. ^ a b c Giuseppe Gullino, VALARESSO, Alvise, in Dizionario biografico degli italiani, vol. 97, Roma, Istituto dell'Enciclopedia Italiana, 2020. URL consultato il 24 ottobre 2020.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Padova Portale Padova: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Padova