Arcieparchia di Laodicea dei Melchiti

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Arcieparchia di Laodicea
Archieparchia Laodicena Graecorum Melkitarum
Chiesa greco-melchita
Lattakia, Latin Church.jpg
Arcieparca Nikolaki Sawaf
Sacerdoti 15 di cui 13 secolari e 2 regolari
1.000 battezzati per sacerdote
Religiosi 2 uomini, 7 donne
Battezzati 15.000
Parrocchie 18
Erezione 28 aprile 1961
Rito bizantino
Indirizzo Rue Al-Moutannabi, B.P. 151, Latakia, Siria
Dati dall'Annuario pontificio 2017 (ch · gc)
Chiesa cattolica in Siria

L'arcieparchia di Laodicea (in latino: Archieparchia Laodicena Graecorum Melkitarum) è una sede della Chiesa cattolica greco-melchita in Siria immediatamente soggetta al patriarcato di Antiochia dei melchiti. Nel 2016 contava 15.000 battezzati. È retta dall'arcieparca Nikolaki Sawaf.

Territorio[modifica | modifica wikitesto]

L'arcieparchia comprende i governatorati siriani di Latakia e Tartus, sulla costa del Mediterraneo.

Sede arcieparchiale è la città di Laodicea, dove si trova la Cattedrale di Nostra Signora dell'Annunciazione.

Il territorio è suddiviso in 18 parrocchie.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

L'arcieparchia fu eretta il 28 aprile 1961 con la bolla Qui Dei consilio di papa Giovanni XXIII, ricavandone il territorio dall'arcieparchia di Tripoli in Libano. Con questo atto il pontefice confermò la decisione del sinodo melchita di restaurare un'antica sede, fino a quel momento sede titolare.

Cronotassi[modifica | modifica wikitesto]

Vescovi titolari[modifica | modifica wikitesto]

Vescovi residenti[modifica | modifica wikitesto]

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

L'arcieparchia al termine dell'anno 2016 contava 15.000 battezzati.

anno popolazione sacerdoti diaconi religiosi parrocchie
battezzati totale % numero secolari regolari battezzati per sacerdote uomini donne
1970 30.000 700.000 4,3 17 11 6 1.764 6 12 18
1980 13.000 ? ? 20 15 5 650 5 14 16
1990 10.000 ? ? 14 11 3 714 3 12 16
1997 10.000 ? ? 18 14 4 555 12 12 19
2000 6.750 ? ? 14 10 4 482 4 13 20
2001 10.000 ? ? 16 12 4 625 1 4 16 18
2002 10.000 ? ? 15 10 5 666 1 5 12 18
2004 10.000 ? ? 15 11 4 666 1 4 13 18
2009 10.000 ? ? 15 10 5 666 2 5 9 18
2013 14.500 ? ? 18 13 5 805 6 7 18
2016 15.000 ? ? 15 13 2 1.000 2 7 18

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Diocesi Portale Diocesi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di diocesi