Archippo (filosofo)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Archippo di Taranto (in greco Ἄρχιππος; Taranto, 400 a.C. circa – ...) è stato un filosofo greco antico della scuola pitagorica di Crotone.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Originario di Taranto, riuscì a salvarsi insieme al concittadino Liside dall'incendio provocato dai Ciloniani in cui perirono i migliori pitagorici del luogo.

Dopo l'incendio Archippo ritornò a Taranto, dove riorganizzò l'insegnamento pitagorico, dal quale sarebbe fiorito Archita.

Controllo di autorità VIAF: (EN39766394 · GND: (DE102381178