Ansiei

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Ansiei
Ansiei da Somadida.jpg
StatoItalia Italia
Regioni  Veneto
Lunghezza37,36 km[1]
Portata media8,25 m³/s[2]
Bacino idrografico240,7 km²[2]
Altitudine sorgente1 853[3] m s.l.m.
Nascelago d'Antorno
46°35′42.17″N 12°15′55.28″E / 46.595048°N 12.265356°E46.595048; 12.265356
AffluentiRudavoi, Valle San Vito, Valle da Rin, Marzon, Giralba, Diebba.
SfociaPiave presso Treponti
46°30′21.74″N 12°27′25.42″E / 46.50604°N 12.457061°E46.50604; 12.457061

L'Ansiei (Ansiàn in cadorino) è un corso d'acqua a carattere torrentizio del Cadore (provincia di Belluno).

Nasce dal lago d'Antorno, un piccolo specchio d'acqua situato ai piedi delle Tre Cime di Lavaredo. Poco più a valle giunge a Misurina, alimentando l'omonimo lago[3].

Percorre quindi tutta la val d'Ansiei e presso l'abitato di Auronzo di Cadore forma il lago di Santa Caterina. Sfocia infine nel Piave in località Treponti.

È uno dei principali affluenti del Piave, con un bacino di 240,7 km² e una portata che è di 8,25 m³/s. I maggiori affluenti sono il torrente Marzon (affluente di sinistra, spesso in secca a causa dei prelievi effettuati a monte della confluenza) e il rio Val da Rin (di destra).

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Elenco corsi d'acqua della rete idrografica regionale (PDF), su Piano straordinario triennale interventi di difesa idrogeologica, Regione Veneto. URL consultato il 15 dicembre 2014.
  2. ^ a b Piano di bacino del fiume Piave. Piano stralcio per la gestione delle risorse idriche (PDF), su adbve.it, Autorità di Bacino Alto Adriatico, p. 370. URL consultato il 13 novembre 2010.
  3. ^ a b Maria Luisa Scarin, La valle dell'Ansiei e i suoi laghetti d'alta quota, in Annali di ricerche e studi di geografia, vol. 24-25, Genova, Pagano, gennaio-giugno 1968, p. 16.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • AA.VV., Enciclopedia del Corriere della Sera, Rizzoli, Milano, 2003.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

  Portale Veneto: accedi alle voci di Wikipedia che parlano del Veneto