Angiocheratoma

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Avvertenza
Le informazioni riportate non sono consigli medici e potrebbero non essere accurate. I contenuti hanno solo fine illustrativo e non sostituiscono il parere medico: leggi le avvertenze.

Per angiocheratoma in campo medico, si intende una forma di tumore benigno cutaneo derivante dai capillari.

Tipologia[modifica | modifica wikitesto]

L'angiocheratoma è una comune neoplasia benigna dei capillari.

Esistono poi forme rare:

Istopatologia[modifica | modifica wikitesto]

Si riscontra ispessimento dell'epidermide, presenza di verruche, dilatazione dei vasi sanguigni.[1]

Clinica[modifica | modifica wikitesto]

Gli angiocheratomi sono costituiti da piccole papule (1–4 mm) ipercheratosiche di colore rosso, violaceo o bluastro. Nella maggior parte dei casi sono multipli con numero variabile da poche lesioni a migliaia quando associati a patologie come la malattia di Fabry. Sono solitamente asintomatici ma quando raggiungono dimensioni significative possono essere soggetti a sanguinamento, specie in seguito a frizione o in gravidanza; possono inoltre subire sovrainfezioni batteriche. Le sedi più frequenti sono palpebre, grandi labbra, scroto ma nelle forme diffuse e sindromiche possono interessare tronco e arti.

Diagnosi[modifica | modifica wikitesto]

La diagnosi si effettua mediante anamnesi ed esame obiettivo delle lesioni. Utile l'indagine al dermatoscopio dato il suo aspetto caratteristico.

Terapia[modifica | modifica wikitesto]

Radioterapia per i disturbi vascolari associati, escissione chirurgica per rimuovere il tumore.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Sion-Vardy N, Manor E, Puterman M, Bodner L., Solitary angiokeratoma of the tongue., in Med Oral Patol Oral Cir Bucal., gennaio 2008.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Douglas M. Anderson, A. Elliot Michelle, Mosby’s medical, nursing, & Allied Health Dictionary sesta edizione, New York, Piccin, 2004, ISBN 88-299-1716-8.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàThesaurus BNCF 43097
Medicina Portale Medicina: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di medicina