Andrea da Bari

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Andrea da Bari (Bari, XII secoloXIII secolo) è stato un giurista italiano.

Fu redattore, insieme a Sparano, del codice delle Consuetudini di Bari (1200), ispirato al diritto longobardo e bizantino più che a quello romano.

A lui è dedicata Via Andrea da Bari, nel borgo Murattiano della città pugliese.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie