Andrea Angelucci

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Andrea Angelucci
NascitaSpello (Perugia), 11 giugno 1974
MorteVolperino, 1º ottobre 2009
Dati militari
Paese servitoItalia Italia
Forza armataArma dei Carabinieri
CorpoLegione Carabinieri "Umbria"
GradoMaresciallo Capo
DecorazioniMedaglia d'Oro al Valor Civile "alla memoria"

[1]

voci di militari presenti su Wikipedia

Andrea Angelucci (Spello, 11 giugno 1974Volperino, 1º ottobre 2009) è stato un militare italiano, Maresciallo Capo dell'Arma dei Carabinieri insignito di medaglia d'Oro al Valor Civile alla memoria.

Onorificenze[modifica | modifica wikitesto]

Medaglia d'oro al valor civile alla memoria - nastrino per uniforme ordinaria Medaglia d'oro al valor civile alla memoria
«Con generosa abnegazione e cosciente sprezzo del pericolo, nel corso di un'articolata azione per rintracciare un uomo responsabile di aver investito altri militari, individuava il malvivente in fuga e tentava di fermarlo, venendo tuttavia proditoriamente travolto con l'auto da quest'ultimo, riportando ferite mortali. Fulgido esempio di elette virtù civiche e altissimo senso del dovere, spinti fino all'estremo sacrificio. 1 ottobre 2009 - Volperino - Foligno (PG)»

[2]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Quirinale, su quirinale.it. URL consultato il 21 marzo 2016.
  2. ^ Carabinieri, su carabinieri.it. URL consultato il 21 marzo 2016.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]