Analogia (semantica)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Nella semantica, l'analogia è quel procedimento compositivo per cui si sostituiscono ai consueti rapporti logici, sintattici e semantici delle parole altri rapporti basati su somiglianze tanto sul piano del significato che su quello del significante.

Ne sono un esempio tra i tanti i neologismi introdotti in tutte le lingue nel corso della loro evoluzione storica.

L'analogia è un tipo di metafora in cui il legame di somiglianza tra due elementi non risulta evidente sul piano logico, ma richiede un'associazione di idee spesso laboriosa.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Linguistica Portale Linguistica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di linguistica