Ampelio (nome)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Ampelio è un nome proprio di persona italiano maschile[1].

Varianti[modifica | modifica wikitesto]

  • Maschili: Ampellio, Ampilio, Amperio, Ampeglio[2]
  • Femminili: Ampelia[2]

Varianti in altre lingue[modifica | modifica wikitesto]

Origine e diffusione[modifica | modifica wikitesto]

Una scena di vendemmia durante i Vinalia raffigurata su un mosaico a Cherchell

Deriva dal nome greco Αμπελιος (Ampelios), basato su αμπελος (ampelos), "vite"[1][3], oppure da Αμπελιον (Ampélion), diminutivo dello stesso termine[4]; il significato viene interpretato come "vignaiolo"[3][4][5]. È possibile che la sua forma latina abbia anche origini indipendenti etrusche[2].

Il nome è diffuso nell'Italia centrale e settentrionale, soprattutto nel Veneto[2][6].

Nella mitologia greca il nome figura nella persona di Ampelo, un giovane amato da Dioniso.

Onomastico[modifica | modifica wikitesto]

L'onomastico si può festeggiare in memoria di più santi, ad una delle seguenti date:

Persone[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c d e (EN) Ampelio, su Behind the Name. URL consultato il 9 gennaio 2013.
  2. ^ a b c d Emidio De Felice, Dizionario dei nomi italiani, Milano, Arnoldo Mondadori Editore, 2000, p. 64, ISBN 88-04-48074-2.
  3. ^ a b c d e f Ampelio, su Santi, beati e testimoni. URL consultato il 9 gennaio 2013.
  4. ^ a b c d Alfonso Burgio, Dizionario dei nomi propri di persona, su Hermes Edizioni, Roma, 1992, p. 51, ISBN 88-7938-013-3.
  5. ^ a b c Accademia della Crusca, Dizionario della lingua italiana - Volume VII, Padova, Tipografia della Minerva, 1830, p. 591.
  6. ^ Diffusione del nome Ampelio, su Nomix. URL consultato il 29 marzo 2014.
  7. ^ Sant' Ampelio di Milano, su Santi, beati e testimoni. URL consultato il 9 gennaio 2013.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

  Portale Antroponimi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di antroponimi