Amber (Autechre)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Amber
ArtistaAutechre
Tipo albumStudio
Pubblicazione7 novembre 1994
Durata74:27
Dischi1
Tracce11
GenereIntelligent dance music
Ambient techno
Musica elettronica
EtichettaWarp
ProduttoreRob Brown, Sean Booth
FormatiCD, Vinile
Autechre - cronologia
Album precedente
(1993)
Album successivo
(1995)
Recensioni professionali
Recensione Giudizio
Allmusic[1] 4.5/5 stelle
Sputnikmusic[2] 4.5/5 stelle
Ondarock[3] 7.5/10

Amber è il secondo album da studio del gruppo inglese di musica elettronica Autechre, pubblicato nel 1994 con l'etichetta discografica Warp Records. A differenza di Incunabula, che era una compilation di pezzi vecchi del gruppo, questo è il primo vero album degli Autechre. Venne scritto infatti in soli sei mesi dopo l'uscita del loro album di debutto[4].

La copertina, ideata dallo studio The Designers Republic, rappresenta delle formazioni rocciose in Cappadocia.

Tracce[modifica | modifica wikitesto]

  1. Foil – 6:04
  2. Montreal – 7:15
  3. Silverside – 5:31
  4. Slip – 6:21
  5. Glitch – 6:15
  6. Piezo – 8:00
  7. Nine – 3:40
  8. Further – 10:07
  9. Yulquen – 6:37
  10. Nil – 7:48
  11. Teartear – 6:45

Durata totale: 74:23

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Amber - Recensione, in All Music. URL consultato il 29 giugno 2012.
  2. ^ Amber - Recensione, in Sputnikmusic. URL consultato il 29 giugno 2012.
  3. ^ Autechre - Recensione, in Ondarock. URL consultato il 29 giugno 2012.
  4. ^ autechre

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Musica Portale Musica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Musica