Altopiano della Lena

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da Alture della Lena)
Jump to navigation Jump to search

L'Altopiano della Lena (in russo Приленское плато, Prilenskoe plato; anche Alture della Lena) è una vastissima zona rilevata della Russia siberiana orientale, compresa nel territorio della Repubblica Autonoma della Jacuzia-Sacha e dell'oblast' di Irkutsk.

Si estende in longitudine per circa 750 km, compresa approssimativamente fra l'alto corso dei fiumi Tunguska Inferiore e Aldan; l'estensione nord-sud è molto minore, dato che è delimitata, all'incirca, dal corso del Viljuj a nord e da quello della Lena e dell'Amga a sud. La regione è percorsa da molti fiumi, per la quasi totalità tributari della Lena, i maggiori dei quali sono Sinjaja, Buotama, Njuja, Peleduj. La quota media dell'altopiano è intorno ai 450–500 m s.l.m.; sono molto diffuse le formazioni gessose.

L'intera regione è poco popolata, visto il clima continentale freddo molto estremo; i maggiori agglomerati urbani sono Olëkminsk, Lensk e, nella zona di confine con la pianura jacuta centrale, Jakutsk.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Istituto Geografico De Agostini. Enciclopedia geografica, edizione speciale per il Corriere della Sera, vol. 6. RCS Quotidiani s.p.a., Milano, 2005. ISSN 1824-9280 (WC · ACNP).
  • Istituto Geografico De Agostini. Grande atlante geografico del mondo, edizione speciale per il Corriere della Sera. Milano, 1995

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]