All-Ireland Senior Hurling Championship 1903

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
All-Ireland Senior Hurling Championship 1903
Competizione All-Ireland Senior Hurling Championship
Sport Field hockey pictogram.svg Hurling
Edizione 17ª
Organizzatore Gaelic Athletic Association
Date 1903
Luogo Irlanda Irlanda del Nord Irlanda
Partecipanti 13
Formula Eliminazione diretta
Risultati
Vincitore Cork
(6º titolo)
Campioni provinciali
Connacht Galway
Leinster Kilkenny
Munster Cork
Ulster Antrim
Cronologia della competizione
Left arrow.svg 1902 1904 Right arrow.svg

L'All-Ireland Senior Football Championship 1903 fu l'edizione numero 17 del principale torneo di hurling irlandese. Cork batté Londra in finale, ottenendo il sesto titolo della sua storia.[1]

Formato[modifica | modifica wikitesto]

Parteciparono 12 squadre, tre per il Leinster, cinque per il Munster, 2 per il Connacht e 2 per l'Ulster, dove si disputò il primo titolo provinciale della storia. Inoltre partecipò pure Londra, che fu ammessa di diritto alla finale generale, dove sarebbe stata sfidata dai campioni del campionato nazionale irlandese in senso stretto.

Torneo[modifica | modifica wikitesto]

Connacht Senior Hurling Championship[modifica | modifica wikitesto]

Finale Galway  –  Roscommon

Leinster Senior Hurling Championship[modifica | modifica wikitesto]

Finale Kilkenny 1-5 – 1-5 Dublin

Munster Senior Hurling Championship[modifica | modifica wikitesto]

Finale Cork 5-16 – 1-1 Waterford

Ulster Senior Hurling Championship[modifica | modifica wikitesto]

Finale Antrim 2-4 – 0-5 Donegal

All-Ireland Senior Hurling Championship[modifica | modifica wikitesto]

Limerick
7 maggio 1905
Semifinale
Cork  –  Galway Markets Field

Dublino
18 giugno 1905
Semifinale
Kilkenny 6-29 – 3-2 Antrim Jones's Road

Dungarvan
16 luglio 1905
Home final
Cork 8-9 – 0-8 Kilkenny Fraher Field

Dublino
12 novembre 1905
Finale
Cork 3-16 – 1-1 London Jones's Road

  • La finale del Leinster era finita in parità. Tuttavia Kilkenny reclamò l'irregolarità del goal di Dublino. La Gaelic Athletic Association diede ragione a Kilkenny che pertanto vinse la finale, senza che fosse necessario disputare il replay.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ All-Ireland Senior Hurling Championship Roll of Honour, The GAA website. URL consultato il 20 luglio 2011 (archiviato dall'url originale il 5 settembre 2011).