Alfredo Costantini

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Alfredo Costantini
NascitaFiuminata, 12 giugno 1960
MortePadova, 29 luglio 1983
Dati militari
Paese servitoItalia Italia
Forza armataArma dei Carabinieri
GradoVicebrigadiere
DecorazioniMedaglia d'oro al valor militare alla memoria
voci di militari presenti su Wikipedia

Alfredo Costantini (Fiuminata, 12 giugno 1960Padova, 29 luglio 1983) è stato un militare italiano, vicebrigadiere dell'Arma dei Carabinieri, insignito di medaglia d'oro al valor militare.

Onorificenze[modifica | modifica wikitesto]

Medaglia d'oro al valor militare alla memoria - nastrino per uniforme ordinaria Medaglia d'oro al valor militare alla memoria
«Capo equipaggio di autoradio, intervenuto presso oreficeria ove era in corso una rapina, veniva proditoriamente fatto segno a fuoco incrociato da parte di tre malviventi che tenevano sotto la minaccia delle armi la proprietaria ed un cliente. Benché ripetutamente ferito, nel tentativo di liberare gli ostaggi reagiva con decisione ferendo uno dei rapinatori. Desisteva dall'azione soltanto a seguito di un'ulteriore ferita al capo, per la quale decedeva dopo 106 giorni. Fulgido esempio di cosciente e lucido sprezzo del pericolo e di altissimo senso del dovere. Montegrotto Terme (Padova), 14 aprile 1983.»

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie