Alexeyisaurus karnoushenkoi

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Alexeyisaurus
Stato di conservazione: Fossile
Immagine di Alexeyisaurus karnoushenkoi mancante
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Animalia
Phylum Chordata
Classe Reptilia
Superordine Sauropterygia
Ordine Plesiosauria
Superfamiglia Plesiosauroidea
Famiglia  ? Elasmosauridae
Genere Alexeyisaurus
Specie A. karnoushenkoi

L'alexeyisauro (Alexeyisaurus karnoushenkoi) è un rettile acquatico estinto, appartenente ai plesiosauri. Visse nel Triassico superiore (Norico, circa 225 milioni di anni fa) e i suoi resti sono stati ritrovati in Russia. È considerato il più antico plesiosauro noto.

Significato dei fossili[modifica | modifica wikitesto]

I fossili di questo animale, descritti per la prima volta nel 2010, sono stati ritrovati nella formazione Wilczek sulla Terra di Francesco Giuseppe. I resti constano di uno scheletro incompleto, che combina caratteristiche riscontrabili in alcuni plesiosauri successivi (elasmosauridi) e altre peculiarità esclusive di questa forma. Alexeyisaurus è considerato il più antico rappresentante degli elasmosauridi (una famiglia di plesiosauri dotati di colli eccezionalmente lunghi e caratteristici del Cretaceo), e dei plesiosauri in generale. Come tutti i plesiosauri, Alexeyisaurus possedeva un collo molto lungo, un corpo schiacciato e zampe trasformate in strutture simili a pinne per potersi spostare nel mezzo acquatico.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • A. G. Sennikov, M. S. Arkhangelsky (2010). "On a Typical Jurassic Sauropterygian from the Upper Triassic of Wilczek Land (Franz Josef Land, Arctic Russia)". Paleontological Journal 44 (5): 567–572. doi:10.1134/S0031030110050126.
paleontologia Portale Paleontologia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di paleontologia