Alexander Weber

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Alexander Weber
Nazionalità Germania Germania, Argentina Argentina
Altezza 190 e 194 cm
Peso 85 e 86 kg
Scherma Fencing pictogram.svg
Specialità Sciabola
Palmarès
Olympic flag.svg Olimpiadi
Bronzo Sydney 2000 Sciabola sq.
Gnome-emblem-web.svg Mondiali
Bronzo Lisbona 2002 Sciabola sq.
Flag of PASO.svg Giochi panamericani
Bronzo Rio de Janeiro 2007 Sciabola sq.
Statistiche aggiornate al 25 giugno 2009

Alexander Weber (Bielefeld, 4 gennaio 1978) è uno schermidore tedesco, vincitore di una medaglia di bronzo nella scherma ai Giochi della XXVII Olimpiade.[1][2].

Partì dalla germania verso la fine del 2004 stabilendosi in Argentina dove ottenne il permesso di soggiorno cambiando il proprio nome in Alexander Achten. Dal 2005 fa parte della squadra nazionale di scherma.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) RotoWire.com - Fantasy Baseball, Football, Basketball, Hockey and More, su www.databaseolympics.com. URL consultato il 04 dicembre 2017 (archiviato dall'url originale il 29 settembre 2011).
  2. ^ (EN) Alexander Weber Bio, Stats, and Results, su Olympics at Sports-Reference.com. URL consultato il 04 dicembre 2017.
Controllo di autoritàVIAF (EN107122302 · LCCN (ENn2017015579 · GND (DE112882468X