Alëna Mihajlovna Baeva

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da Alena Baeva)
Jump to navigation Jump to search

Alëna Mihajlovna Baeva (in russo: Алёна Михайловна Баева?; , 1985) è una violinista russa.

Avviata allo studio del violino a cinque anni presso la Scuola di musica Prokof'ev di Almaty, nel 1994 si trasferì con la famiglia a Mosca, dove divenne allieva di Èduardom Gračom. Nel 2001 vinse la dodicesima edizione del Concorso Wieniawski e nel 2002 iniziò a studiare presso il Conservatorio di Mosca. Nel 2003, su invito di Rostropovič, studiò per un periodo in Francia con Borisom Garlickim. Nel 2004 vinse il Concorso Paganini a Mosca, ottenendo in premio la possibilità di suonare per un anno lo Stradivari Wieniawski. Dal 2006 si esibì con Jurij Bašmet e I Solisti di Mosca in una serie di concerti. Nel 2007 si diplomò al Conservatorio e iniziò a frequentare l'Accademia Ozawa in Svizzera. Nello stesso anno vinse il Concorso di Sendai.[1]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Alena Baeva, su mariinsky.ru.
Controllo di autoritàVIAF (EN39196552 · ISNI (EN0000 0000 7910 1330 · LCCN (ENno2008123631 · GND (DE103685101X