Alan Yarrow

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Sir Alan Yarrow
Alan Yarrow, Lord Mayor of London, 2014-15.jpg
Sir Alan Yarrow nel gennaio 2014

Lord Sindaco di Londra
Durata mandato 7 novembre 2014 –
12 novembre 2015
Predecessore Dame Fiona Woolf
Successore Jeffrey Mountevans

Dati generali
Università Università di Manchester
Professione banchiere d'investimento

Sir Alan Yarrow (Johor Bahru, 27 giugno 1951) è un banchiere e politico britannico. È stato Lord sindaco di Londra (2014-2015).[1][2]

Era vicepresidente del « Dresdner Kleinwort » a Londra.[3]

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Educato al Harrow School, il fu poi istruito presso la scuola commerciale di Manchester („MBS”).[4]

Nel 2007 Yarrow divenne aldermanno della Città e da 2011 a 2012 era sceriffo di Londra.[5]

Il 7 novembre 2014 ha assunto l'incarico prima la Sfilata di Lord sindaco della Città.[6][7]

Onorificenze[modifica | modifica wikitesto]

Onorificenze britanniche[modifica | modifica wikitesto]

Cavaliere di Grazia e Giustizia del Venerabile Ordine di San Giovanni - nastrino per uniforme ordinaria Cavaliere di Grazia e Giustizia del Venerabile Ordine di San Giovanni
— 2014
Knight Bachelor - nastrino per uniforme ordinaria Knight Bachelor
«Per i servizi al business internazionale, all'inclusione e alla City di Londra.»
— 31 dicembre 2015[8]

Onorificenze straniere[modifica | modifica wikitesto]

Placca dell'Ordine dell'Aquila azteca (Messico) - nastrino per uniforme ordinaria Placca dell'Ordine dell'Aquila azteca (Messico)
— 2015

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ www.bbc.co.uk
  2. ^ www.cityam.com
  3. ^ www.cisi.org
  4. ^ www.ukwhoswho.com
  5. ^ www.cityoflondon.gov.uk
  6. ^ www.bbc.co.uk/iplayer Lord Mayor's Show 2014
  7. ^ www.timeout.com, su timeout.com. URL consultato il 17 ottobre 2014 (archiviato dall'url originale il 13 ottobre 2014).
  8. ^ (EN) The London Gazette (PDF), n. 61450, 30 December 2015, p. N2.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]