Alain Glavieux

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Alain Glavieux (4 luglio 194925 settembre 2004) è stato un ingegnere francese.

È stato professore di ingegneria elettrotecnica presso l'École Nationale Supérieure des Télécommunications de Bretagne. Egli è stato il coinventore con Claude Berrou e Punya Thitimajshima di un innovativo sistema di codifica denominato turbocodici[1].

Glavieux ha ricevuto un "IEEE Golden Jubilee Award" per l'Innovazione Tecnologica nel 1998, una Medaglia IEEE Richard W. Hamming nel 2003, ed il premio Grand Prix France Telecom dalla French Academy of Sciences nel 2003. Morì il 25 settembre 2004 all'età di 55 anni.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Berrou C., A. Glavieux e P. Thitmajshima; "Near Shannon Limit Error-Correcting Coding and Decoding: Turbo Codes", Proceeding of the IEEE International Conference on Communications, 1993, Ginevra, Svizzera.
Controllo di autoritàVIAF (EN29645639 · ISNI (EN0000 0000 8108 6854 · LCCN (ENn2006075979 · BNF (FRcb12545095v (data)