Akatsuki (manga)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Akatsuki
Akatsuki
Generefantasy, azione, commedia
Manga
AutoreKoide Motoki
EditoreKōdansha
Targetshōnen
1ª edizione29 dicembre 2008 – 3 dicembre 2011
Tankōbon9 (completa)

Akatsuki (Akatsuki?) è un manga scritto e disegnato da Koide Motoki. È stato pubblicato per la prima volta nel dicembre 2008 su Shōnen Rival ed è inedito in Italia. Conta in totale 36 capitoli raccolti in 9 tankobon.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

La trama di Akatsuki ruota attorno ad un virus, l'akatsuki, che trasforma le persone infette in mostri che assorbono l'energia vitale dell'infetto e lo portano alla morte. Le uniche persone a poter guarire gli infetti sono i Kiri-ishi, una sorta di monaci guerrieri che combattono per salvare l'umanità. Grazie al Crave, l'arma da loro utilizzata, eliminano questo parassita magico e lo rinchiudono in fiale salvando così la popolazione. Protagonisti del manga sono Hibiki e Karisa, due kiri-ishi di basso livello, che sono continuamente alle prese con problemi economici.

Personaggi[modifica | modifica wikitesto]

  • Hibiki: protagonista della vicenda e kiri-ishi di basso livello.
  • Karisa: coprotagonista, mente della coppia formata da lei e Hibiki, anch'essa kiri-ishi di basso livello.
Anime e manga Portale Anime e manga: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di anime e manga