Aiuto:Criteri di enciclopedicità/Rifugi

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Questa pagina definisce i criteri di enciclopedicità riguardanti i rifugi.

Criteri di definizione[modifica | modifica wikitesto]

  • Un rifugio (o bivacco) è considerato enciclopedico solo se è definito come rifugio, o bivacco, o struttura equivalente ai sensi della legislazione vigente nel luogo ove esso sorge. Sono quindi esclusi alberghi alpini, strutture di bed & breakfast, "case alpine", capanne sociali del CAI ed altre strutture simili
  • I rifugi raggiungibili con mezzi a motore privati, ma comunque legalmente classificati come rifugi (es. "rifugi escursionistici" nella legislazione piemontese) sono considerati rifugi a tutti gli effetti, ma ad essi si applicano criteri di enciclopedicità più stringenti

Criteri di proprietà[modifica | modifica wikitesto]

Tengono conto del fatto che associazioni dedite alla pratica ed allo sviluppo di alpinismo ed escursionismo non mantengono rifugi inutili, e di conseguenza rifugi da loro gestiti soddisfano automaticamente i criteri di utilità e fruibilità. Fanno eccezione i bivacchi, più facili da "dimenticarsi", ed i rifugi escursionistici o affini, per i quali non viene assunta la enciclopedicità a priori.

  • I rifugi (non escursionistici) attivi di proprietà di un Club Alpino nazionale, anche se sotto forma di una sezione locale, sono automaticamente enciclopedici
  • I rifugi (non escursionistici) attivi di proprietà di un'associazione escursionistica a livello nazionale (es. FIE), anche se sotto forma di una sezione locale, sono automaticamente enciclopedici
  • I rifugi (non escursionistici) attivi di proprietà di un Ente istituzionale (Comune, Provincia, Regione, Comunità montana, etc.) sono automaticamente enciclopedici
  • I rifugi (non escursionistici) privati o appartenenti ad altri tipi di associazione, nonché i bivacchi di qualunque tipo, sono enciclopedici se e solo se soddisfano i criteri di utilità e di fruibilità indicati successivamente
  • I rifugi classificati come "escursionistici" o equivalenti (raggiungibili con mezzi a motore privati) sono enciclopedici se e solo se soddisfano i criteri di utilità e di fruibilità indicati successivamente, indipendentemente dalla proprietà

Criteri di utilità[modifica | modifica wikitesto]

Tengono conto del fatto che un rifugio deve poter essere utile all'attività alpinistica e/o escursionistica, estiva e/o invernale, o comunque ad attività legate alla montagna quali lo sci alpinismo

  • Un rifugio o bivacco è enciclopedico se e solo se:
    • è base di partenza per ascensioni a vette, oppure:
    • è meta di traversate da rifugio (o bivacco) a rifugio (o bivacco), oppure:
    • è posto tappa di itinerari escursionistici su più tappe, quali Grande Traversata delle Alpi o Via Alpina, anche se locali, oppure:
    • è punto di partenza o di appoggio per attività montane invernali (sci alpinismo, escursioni con ciaspole, alpinismo invernale)

Criteri di fruibilità[modifica | modifica wikitesto]

Tengono conto del fatto che un rifugio deve essere aperto a tutti, altrimenti è una specie di club privato di interesse limitato a poche persone, e quindi non enciclopedico

  • Un rifugio o bivacco è enciclopedico solo se è fruibile da tutti, senza che sia necessaria l'iscrizione ad una associazione per poter accedervi.
    • I rifugi per i quali è necessario chiedere le chiavi ad un responsabile sono considerati aperti a tutti, e quindi enciclopedici, se l'affidamento delle chiavi non è legato all'appartenenza ad un'associazione

Criteri di esclusione[modifica | modifica wikitesto]

  • Rifugi e bivacchi di qualunque tipo che siano stati dismessi e/o abbandonati o siano comunque non attivi sono considerati non enciclopedici, a meno che non abbiano particolarità notevoli, da valutarsi caso per caso

Trattamento dei rifugi e bivacchi non enciclopedici[modifica | modifica wikitesto]

  • Le informazioni relative a rifugi dismessi e/o abbandonati o comunque non enciclopedici potranno essere comunque inserite in altre pagine, quali:
    • La pagina del rifugio/bivacco che ha sostituito quello dismesso e/o abbandonato
    • La pagina della montagna o del colle presso cui il rifugio/bivacco sorge(va)
    • La pagina del Comune, della valle, della Provincia, della Regione, della catena montuosa etc. ove il rifugio/bivacco sorge(va)

Esempi[modifica | modifica wikitesto]