Aimé Auguste Cotton

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Aimé Auguste Cotton (Bourg-en-Bresse, 9 ottobre 1869Sèvres, 16 aprile 1951) è stato un fisico francese, conosciuto per i suoi studi sull'interazione tra luce e molecole chirali.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Le sue scoperte più importanti sono i grandi valori della dispersione ottica rotatoria (optical rotatory dispersion, ORD) o variazione della rotazione ottica in funzione della lunghezza d'onda (effetto Cotton), il dicroismo circolare o la differenza di assorbimento tra la luce circolarmente polarizzata destra e sinistra.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: 17284199 · LCCN: n85803062