Agenzia di stampa della Repubblica Islamica

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

L'Agenzia di stampa della Repubblica Islamica o IRNA (Islamic Republic News Agency), è un'agenzia giornalistica iraniana che copre le notizie nazionali e internazionali. Essa opera sotto il controllo del ministero della cultura e dell'orientamento islamico.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

L'agenzia fu fondata nel 1934 dal ministero degli Affari Esteri iraniano, col nome di Pars Agency. Nel dicembre del 1981, dopo la Rivoluzione Islamica khomeinista, un decreto del Majles (Parlamento) cambiò il suo nome in Agenzia di stampa della Repubblica Islamica.

Essa propone dispacci in nove lingue: persiano, inglese, arabo, turco, spagnolo, serbo, francese, cinese mandarino e russo.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

  • (FR) Sito ufficiale, su www2.irna.ir. URL consultato il 28 giugno 2009 (archiviato dall'url originale il 27 aprile 2009).
Controllo di autoritàVIAF (EN168132940 · ISNI (EN0000 0004 0474 6846 · LCCN (ENn84099571 · GND (DE600367-9 · WorldCat Identities (ENlccn-n84099571