Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui

Aeroporto di Erevan

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Aeroporto di Erevan
Zvartnots International Airport (logo).png
Zvartnots-international.jpg
Il terminal nel 2007
Codice IATAEVN
Codice ICAOUDYZ
Nome commercialeAeroporto internazionale di Zvartnots
Descrizione
TipoCivile
GestoreArmenia International Airports CJSC (Corporation America)
StatoArmenia Armenia
CittàErevan
PosizioneVicino a Parakar, 10 km a ovest della capitale Yerevan, in direzione di Vagharshapat
Altitudine AMSL865 m
Coordinate40°08′50.19″N 44°23′45.17″E / 40.147275°N 44.395881°E40.147275; 44.395881Coordinate: 40°08′50.19″N 44°23′45.17″E / 40.147275°N 44.395881°E40.147275; 44.395881
Mappa di localizzazione
Mappa di localizzazione: Armenia
UDYZ
UDYZ
Sito web
Piste
Orientamento (QFU)LunghezzaSuperficie
09/273.849
Statistiche
Passeggeri in transito1,612,016 (2010)

[senza fonte]

L'Aeroporto di Erevan (IATA: EVNICAO: UDYZ) (in armeno Զվարթնոց Միջազգային Օդանավակայան), noto con il nome commerciale di Aeroporto Internazionale Zvartnots, è il principale scalo dell'Armenia.

Si trova alla periferia del comune di Parakar, a 10 km a ovest di Yerevan, sulla strada verso Vagharshapat. Il nome fa riferimento al vicino sito di Zvartnots, dichiarato dall'UNESCO Patrimonio dell'umanità.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

L'aeroporto è stato costruito nel 1961 ed è stato ampliato negli anni ottanta a causa della crescente domanda all'interno dell'Unione Sovietica. Dopo la dichiarazione d'indipendenza dell'Armenia aumentarono i voli cargo cosicché nel 1998 è stato costruito un nuovo terminal cargo con attrezzature moderne in grado di movimentare fino a 100.000 tonnellate annue.[1] Nel 2001 è stata siglata la gestione trentennale dello scalo con la società Armenia International Airports CJSC, di proprietà dell'Argentina Corporation America che si impegnava a rinnovarlo ulteriormente. Nuovi lavori iniziarono nel 2004 e il 1º luglio 2007 si inaugurò il nuovo terminal 1. Lavori ancora in corso per il secondo terminal e la dogana (data prevista 2011-2012).[2]

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Anno 2005[3] 2006[4] 2007[4] 2008[5]
Partenze passeggeri 546,000 562,825 698,614
Arrivi passeggeri 547,400 562,873 688,388 728,690
Totale passeggeri 1,111,400 1,125,698 1,387,002 1,480,000
Merci in partenza (ton) 3,701 4,080 3,515 4,000
Merci in arrivo (ton) 5,418 5,196 6,489 6,700
Totale merci (ton) 9,119 9,276 10,004 10,774
Movimento voli (partenze e arrivi) 6,897 6,746 7,953 8,624

Compagnie aeree e destinazioni[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti con Yerevan[modifica | modifica wikitesto]

L'aeroporto Zvartnots è facilmente raggiungibile dal centro di Yerevan con due linee di trasporto pubblico nº201, nº108.

Note[modifica | modifica wikitesto]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]