Ad Helviam matrem de consolatione

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Ad Helviam matrem de consolatione è un'opera letteraria di Seneca, appartenente al genere della consolatio, indirizzata alla madre Elvia per consolarla per il suo esilio cercando di mostrare che tale provvedimento non è così negativo poiché permette all'esiliato di dedicarsi all’otium.