Acrilato

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Gli acrilati sono i sali, le basi coniugate e gli esteri dell'acido acrilico e dei suoi derivati. Possono essere definiti anche come propenoati in base alla nomenclatura IUPAC, poiché derivano dall'acido 2-propenoico, altro nome dell'acido acrilico. Lo ione acrilato ha la formula molecolare CH2=CHCOO-

Ione acrilato
Ione acrilato

L'acido acrilico contiene un gruppo vinilico, direttamente legato al carbonio del gruppo carbonilico.

Gli acrilati e i metilmetacrilati (sali ed esteri dell'acido metacrilico) sono monomeri comuni nella produzione di polimeri, in quanto portano alla formazione di numerosi polimeri acrilati. La formazione di questi polimeri è dovuta all'elevata reattività del doppio legame vinilico.

Acrilati[modifica | modifica wikitesto]

Chimica Portale Chimica: il portale della scienza della composizione, delle proprietà e delle trasformazioni della materia