Acqua gassata

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Acqua gassata, ottenuta tramite l'aggiunta di anidride carbonica.

L'acqua gassata[1], spesso denominata acqua frizzante[2], è acqua potabile nella quale è stata immessa anidride carbonica. Costituisce la base di molte bibite analcoliche dette soft drink (mentre per i cocktail si preferisce la più forte acqua di Seltz).

Acqua minerale addizionata di anidride carbonica[modifica | modifica wikitesto]

La maggior parte delle acque gassate che si trovano in Italia è costituita da acqua minerale[3] addizionata di anidride carbonica mediante un processo chiamato carbonazione (un caso particolare di carbonatazione). Praticamente tutte le marche più conosciute commercializzano l'acqua in due versioni: naturale e gassata. Diverse hanno anche la versione "leggermente frizzante".

Oltre che nella versione minerale, molta acqua frizzante è disponibile come acqua alla spina.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Nel diciottesimo secolo Joseph Priestley inventò un metodo per ottenere la carbonazione

Nel 1750 il francese Gabriel François Venel produsse acqua frizzante per la prima volta.[4] Nel medesimo periodo William Brownrigg e Henry Cavendish raggiunsero risultati simili.[5] Nel 1767, Joseph Priestley scoprì un metodo per miscelare anidride carbonica CO2 con acqua sospendendo una brocca d'acqua sopra una botte di birra in fermentazione in una birreria in Leeds, England.[6] Il gas ricoprente la birra (e i mosti) in fermentazione, chiamato da Priestley fixed air, era noto anche perché uccideva i topi che lo attraversavano. Priestley trovò che un contenitore sigillato in cui potesse essere raccolto il gas e l'acqua opportunamente agitato, costituiva una ottima bevanda fresca per sé e gli amici. Da qui, nel 1772, Priestley pubblicò Impregnating Water with Fixed Air in cui invece della birra fermentata usa "oil of vitriol" (acido solforico) su gesso per produrre il gas di anidride carbonica.[7] [8]

Nel 1783 J. J. Schweppe (1740–1821) ne curò il processo industriale, fondando la Schweppes a Ginevra. Nel 1792 si spostò a Londra. Nel 1799 Augustine Thwaites fondò la Thwaites' Soda Water a Dublino. Un articolo del London Globe afferma che egli fu il primo a commercializzare "Soda Water" sotto quel nome.[9]

Acqua minerale effervescente naturale[modifica | modifica wikitesto]

Esistono alcune acque nelle quali l'effervescenza è naturale; per la legge italiana queste acque devono avere un tenore di anidride carbonica libera superiore a 250 mg/L e uguale a quello della sorgente. Si tratta in genere di acque molto ricche di minerali, per questo digestive ma poco diuretiche.[senza fonte]

Acqua di rubinetto effervescente[modifica | modifica wikitesto]

Esistono in commercio bustine contenenti bicarbonato di sodio e acidi (come l'Idrolitina) che rendono l'acqua del rubinetto leggermente effervescente. È sempre più usato a casa il frigogasatore - l'erogatore di acqua frizzante direttamente dalla rete idrica.

Casa dell'acqua[modifica | modifica wikitesto]

In molte località si sono diffuse le case dell'acqua, impianti che erogano acqua depurata e, volendo, anche gassata, a basso prezzo o gratis, tratto da acqua dell'acquedotto.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ A volte anche "gasata".
  2. ^ Invece, il termine "effervescente" è solitamente utilizzato per le acque naturalmente frizzanti.
  3. ^ A volte si utilizza erroneamente il termine acqua minerale come sinonimo di acqua gassata.
  4. ^ Chocolate, Strawberry, and Vanilla, su books.google.com. URL consultato il 15 marzo 2016.
  5. ^ https://idus.us.es/xmlui/bitstream/handle/11441/39652/109.pdf?sequence=1
  6. ^ Joseph Priestley — Discovery of Oxygen — Invention of Soda Water by Joseph Priestley, Inventors.about.com, 16 settembre 2009. URL consultato il 23 settembre 2009.
  7. ^ Joseph Priestly, Impregnating Water with Fixed Air, Page 7, su dbhs.wvusd.k12.ca.us, 1772. URL consultato il 7 agosto 2008 (archiviato dall'url originale il 21 dicembre 2008).
  8. ^ "The Man Who Discovered Oxygen (Maybe) and Gave the World Soda Water". New York Times. Retrieved 10 January 2015
  9. ^ Invention of Soda Water, in St. John Daily Sun, London Globe, 4 gennaio 1904. URL consultato il 2 settembre 2013.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Cucina Portale Cucina: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cucina