99 Cent II Diptychon

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

99 Cent II Diptychon, anche conosciuta con il titolo 99 cent. 1999[1], è una fotografia del tedesco Andreas Gursky pubblicata nel 2001.

Caratteristiche[modifica | modifica wikitesto]

L'opera è un dittico di dimensioni 207 x 337 cm stampata e montata su plexiglas e rappresenta gli interni di due supermercati con file di scaffali piene di merci. Il lavoro è stato modificato digitalmente al fine di eliminare alcuni elementi che non piacevano all'autore.[2] Talvolta viene accreditata al 1999.[2] Ne sono state prodotte sei copie.[2]

Record[modifica | modifica wikitesto]

L'opera è la quarta fotografia più costosa venduta all'asta per $3,346,456.[3]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) 99 Cent.1999, su MoMA. URL consultato il 14 giugno 2017.
  2. ^ a b c (EN) Andreas Gursky 99 cent, artsy.com. URL consultato il 14 giugno 2017.
  3. ^ (EN) The ten most expansive photo, in The Telegraph, 11 novembre 2011. URL consultato il 14 giugno 2017.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Fotografia Portale Fotografia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di fotografia