576p

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Il 576p era un formato di segnale video. Nella notazione, erano indicate 576 linee di risoluzione verticale e la scansione progressiva, cioè non interlacciata. La risoluzione orizzontale era di solito di 720 o 704 pixel per il formato 4:3, 1024 pixel per il formato 16:9, la cadenza di ripresa poteva essere indicata esplicitamente dopo la p.

576p25[modifica | modifica wikitesto]

Il 576p25 era un formato di televisione a definizione standard con una cadenza di ripresa di 25 hertz. Era utilizzabile nei sistemi analogici PAL oppure SECAM, come un segnale 576i dove entrambi i semiquadri interlacciati corrispondevano a un unico fotogramma. Il PALplus supporta questa modalità tramite il flag "movie". Il 576p25 era anche trasmissibile tramite i sistemi di televisione digitale ATSC e DVB, e tramite DVD.

576p50[modifica | modifica wikitesto]

Con il doppio di risoluzione temporale, il 576p50 è considerato un formato di "televisione a definizione migliorata" (EDTV). In alcuni paese, come l'Australia, la risoluzione 576p è considerato un modo ad alta definizione e come tale era usata in passato dallo Special Broadcasting Service (SBS TV) e da Seven Network, mentre ora è stato rispettivamente sostituito dal 720p e dal 1080i.

Televisione Portale Televisione: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Televisione